Come superare la dipendenza dai lassativi

farmaci lassativi
  • data

    18.04.2022

  • categoria

    Benefici & Vantaggi

  • condividi

Sai quanti effetti collaterali hanno i farmaci lassativi? Tantissimi. Puoi guarire grazie all'idrocolonterapia.

Partiamo da una precisazione fondamentale: i lassativi sono farmaci. In quanto farmaci, sono prodotti chimici creati ad hoc allo scopo di promuovere o accelerare l'evacuazione intestinale, funzionando da purga per il nostro corpo. Purtroppo, in Italia, è registrato un vero e proprio abuso di lassativi, spesso per autoprescrizione. Senza parlare poi di tutte quelle persone che li utilizzano per “dimagrire”, convinti che facciano perdere peso. Conosci le controindicazioni dell'uso indiscriminato dei lassativi?

Gli effetti collaterali dei lassativi

1.    I lassativi di massa
Aumentano il volume delle feci richiamando acqua nell'intestino, in questa categoria cadono l'agar-agar, la crusca, i semi di lino.
Effetti collaterali: aumentano il meteorismo, provocano ostruzioni intestinali

2.    I lassativi irritanti / stimolanti
Aumentano la motilità e le secrezioni dell'intestino, come antrachinonici (aloe, rabarbaro, etc.), bisacodile (dulcolax), olio di ricino.
Effetti collaterali: coliche, diarrea, dolori addominali importanti.

3.    I lassativi emollienti
Facilitano il passaggio delle feci nell'intestino rendendole più morbide, ad esempio la glicerina e l'olio di vaselina.
Effetti collaterali: interferiscono con l'assorbimento di vitamine liposolubili ed alcuni minerali, non permettono un'adeguata azione contenitiva dello sfintere anale, provocano un restringimento dell'ano.

4.    I lassativi osmotici o elettrolitici
Trattengono l'acqua nel colon, dando alle feci una consistenza semisolida o liquida. Ne sono esempio il lattulosio, i sali di magnesio e il tamarindo.
Effetti collaterali: causano problemi renali e squilibri elettrolitici.
farmaci lassativi

La dipendenza dai lassativi

L'abuso dei lassativi riguarda le conseguenze derivanti dall'utilizzo cronico, dalla dipendenza. Questi farmaci provocano assuefazione, mettendo il paziente in un pericoloso circolo vizioso. Come? E' subito spiegato: il purgante non provoca solamente lo svuotamento del materiale fecale nella zona terminale, ma di tutto il colon; per ripristinare materiale sufficiente ad una successiva evacuazione spontanea ci vogliono più giorni, provocando malessere nel paziente e portandolo ad una nuova assunzione del lassativo. Le controindicazioni che arrivano nel tempo:
A) diarrea cronica
B) crampi e dolori addominali
C) atonia e neuropatia del colon

D) peggioramento della stitichezza
E) pseudomelanosi

F) ipokaliemia

G) iperaldosteronismo secondario

H) nefropatia
mal di pancia

Come guarire dalla dipendenza da lassativi? Con l'idrocolonterapia!

Ti sorprendiamo, guarire dalla dipendenza da lassativi è possibile ed è più semplice di quello che puoi pensare. Hai mai sentito parlare dell'idrocolonterapia? Un trattamento assolutamente indolore, che usa l'acqua e nessun'altra sostanza chimica per pulire l'intestino e che solitamente viene praticato in studi medici specializzati con l'aiuto di un infermiere o idrocolonterapista. Ecco, NaturLifeStyle ha progettato e realizzato un dispositivo che ti consente di effettuare il lavaggio intestinale direttamente a casa tua, in totale autonomia e sicurezza, senza alcun dolore.
Ci spieghiamo meglio. BIOFLUFF è un clistere tecnologicamente avanzato che si collega a qualsiasi rubinetto del tuo bagno e ti consente di fare il lavaggio intestinale seduto sul wc, in posizione comoda e di totale rilassamento. L'acqua, a temperatura, pressione e purezza controllata dai gruppi idraulici che fanno parte del dispositivo, entra nell'intestino attraverso una specula morbida in silicone, inserita nell'ano in modo dolce e senza alcun dolore. Quest'acqua ammorbidisce le feci, pulisce le pareti dell'intestino e provoca la fuoriuscita di tutto il materiale, che finirà direttamente nel wc.
Il trattamento può essere fatto tutti i giorni, ha una durata di circa 10 minuti ma ognuno può prendersi tutto il tempo di cui ha bisogno. Al termine del lavaggio dovrai solo gettare la specula monouso e igienizzare la tavoletta di supporto con un semplice disinfettante domiciliare.


Contattaci per saperne di più oppure segui il nostro blog per conoscere tutti i benefici dell'idrocolonterapia, perfetta per guarire dalla dipendenza dei lassativi.


Dipendenza dai lassativi e benefici dell’idrocolonterapia

Quali sono gli effetti che il lavaggio intestinale ha sull'evacuazione delle feci e quindi sulla dipendenza dai lassativi? I vantaggi di chi pratica regolarmente l’idrocolonterapia per combattere le problematiche legate all’intestino sono moltissimi. La stitichezza non è l’unico disturbo che può essere alleviato ed eliminato con l’utilizzo del lavaggio naturale. Questa pratica è un aiuto prezioso per chi soffre di:
●    meteorismo e gonfiore addominale
●    cattiva digestione e fermentazione intestinale
●    diarrea
●    infezioni uro-ginecologiche
●    problemi dermatologici
●    stanchezza cronica e cefalea

L’abuso e la dipendenza dai lassativi sono spesso causati da un’alterazione della flora batterica intestinale che porta a scompensi, irritazioni e difficoltà nell’evacuazione. L’idrocolonterapia permette di eliminare i batteri “cattivi” presenti nel colon e di ristabilire l’equilibrio migliorando l'habitat dell’intestino, tutto con il solo utilizzo di acqua. Liberarsi dall’utilizzo costante dei farmaci vuol dire non affaticare ulteriormente il nostro organismo, in particolare reni e fegato che devono lavorare per lo smaltimento dei principi attivi presenti nei medicinali.
L’assunzione frequente di lassativi può portare a sviluppare una resistenza ai farmaci che si usano, che non agiranno più prontamente sulla problematica. Per regolarizzare l’evacuazione delle feci vi consigliamo quindi l’idrocolonterapia, la pratica naturale ed indolore che vi libererà dalla dipendenza dai lassativi.


Altri consigli per ritrovare la regolarità intestinale

Prima di ricorrere all'uso indiscriminato di lassativi, è opportuno seguire alcuni consigli per provare a ritrovare la propria regolarità intestinale senza dover per forza assumere medicinali. Oltre al lavaggio intestinale, che non solo ammorbidisce le feci ristagnanti, stimola la naturale peristalsi dell'intestino e vi aiuta ad evacuare in modo veloce e indolore con il solo utilizzo dell'acqua, vi diamo questi suggerimenti:
1.    Seguire una corretta alimentazione. E' importante includere nella dieta una giusta quantità di frutta, verdura, cereali preferibilmente integrali, legumi e liquidi. Variate le tipologie, in modo tale da offrire più sostanze nutritive diverse.
2.    Fare attività fisica quotidiana. L'esercizio fisico infatti migliora il tono muscolare e facilita la peristalsi intestinale. La sedentarietà provoca un indebolimento e una perdita di funzionalità di tutti i muscoli addominali, compromettendo nel tempo la funzionalità pressoria adeguata per la defecazione.
3.    Consultare sempre il proprio medico se la situazione non migliora e non auto-prescriversi lassativi. Spesso i medici devono rimediare ai danni causati dall'abuso dei lassativi, più di quelli causati dalla stitichezza.
4.    Bere, bere tantissimo. Dai due ai quattro litri di bevande non alcoliche al giorno, questa è la raccomandazione dei nutrizionisti.
dieta sana

Articoli consigliati


Benefici & Vantaggi 15.11.2021
I benefici dell'idrocolonterapia: vantaggi e modalità

L'idrocolonterpia, il lavaggio intestinale con acqua calda, aiuta a espellere il materiale fecale e favorisce la ricostruzione della flora batterica “buona”, eliminando meteorismo, gonfiore, intolleranze alimentari, stipsi e proliferarsi di batteri.

Disturbi & Patologie 25.02.2022
Un aiuto per la stitichezza: cause e consigli per combatterla

Sapete che utilizzare l'idrocolonterapia può alleviare il fastidioso problema della stipsi? Per vivere una vita più “leggera” ti consigliamo attività fisica, alimentazione corretta e lavaggio dell'intestino.

Benefici & Vantaggi 20.12.2021
Come aiutare la regolarità intestinale?

Uno stile di vita sano e trattamenti di idrocolonterapia per aiutare l'equilibrio del nostro intestino, influenzano positivamente il benessere generale. Ecco perchè.

Benefici & Vantaggi 27.01.2022
Il clistere tecnologicamente avanzato: vantaggi e benefici

La nuova frontiera del lavaggio intestinale arriva a casa vostra grazie ai pratici dispositivi di Natur Life Style: in pratica, un clistere all'avanguardia!

Live chat whatsapp-logo